Strategator lancia la versione mobile del sito web

novembre 18, 2011

Strategator.com un servizio professionale che fornisce soluzioni competitive intelligence, ha appena lanciato una versione mobile del sito web.
Strategator porta una nuova dimensione di ricerca società in tempo reale, ampliando i propri servizi a tutti i dispositivi mobili connessi a Internet. I professionisti hanno ora accesso agli aggiornamenti di business in tempo reale, essendo fuori sede o in movimento. Avere un accesso immediato a tutti questi dati in tasca, a volte potrebbe mantenere il vostro business più avanti rispetto alla concorrenza.
Gli aspetti principali affrontati agli ultimi aggiornamenti sono:

  • Competitive intelligence – conversione dati aziendali (informazioni finanziarie, informazioni legali, notizie, social informazioni multimediali, e-reputation, ecc) in un processo decisionale di strategia efficiente. Manipolazione dei dati raccolti per migliorare la vostra competitività.
  • Mobilità – accesso all’account dappertutto, utilizzando qualsiasi dispositivo mobile connesso a Internet. Gestire e interpretare dati aziendali completi.
  • Linkedin widget – accesso alla rete più professionale da Strategator.com, visualizzare gli aggiornamenti delle connessioni, aziende e posti di lavoro recenti.

La ricerca di aggiornamento in tempo reale dei vostri concorrenti provenienti da fonti diversi è un processo che richiede tempo. Strategator.com ha unificato e integrato questi dati nel vostro dispositivo mobile, per facilitare il processo di reagire alle azioni dei vostri concorrenti e anticipare le loro azioni future.

Strategator:
Strategator.com è un portale di business intelligence che fornisce alle aziende in tempo reale informazioni aggregate sulle aziende, permettendo loro di monitorare le loro e-reputation, per effettuare ricerche di mercato e per monitorare l’attività dei concorrenti.

Fonte:   strategator.com

Consigli per aumentare le visite sul proprio canale YouTube (guida per aspiranti youtubers)

novembre 3, 2011

I tantissimi aspiranti YouTubers si chiedono spesso cosa ci voglia per avere successo sulla piattaforma di video-sharing e quali siano i segreti per aumentare il numero di visite al proprio canale. La cosa principale per essere dei bravi YouTubers è avere personalità e essere unici nel proprio genere, oltre a questo però bisogna occuparsi di tanti piccoli dettagli che possono davvero fare la differenza.

  1. La cosa più importante per avere molte visite su YouTube è essere partner, oltre a poter sfruttare gli annunci pubblicitari per guadagnare potrete infatti anche caricare ideo più lunghi di 10 minuti e avere un maggior livello di personalizzazione del canale e della sua grafica.
  2. Il primo passo per tutti gli aspiranti youtubers è munirsi di una videocamera di buon livello (non serve che costi miliardi, al giorno d’oggi anche le fotocamere di fascia media sono ottime), evitate quindi di usare la webcam del computer e munitevi anche di microfono esterno. La qualità audio video è infatti un buon modo per far si che gli utenti ritornino nel vostro canale e che vedano i vostri video fino alla fine.
  3. La costanza è molto importante, una volta aperto il vostri canale continuate a postare video. Non scoraggiatevi se le visite all’inizio sono poche, ci vuole molta pazienza anche per  più bravi.
  4. Se mostrate sicurezza nei vostri video, le persone vi prenderanno sul serio e sarete più professionali. “Self Confidence” è la parola d’ordine.
  5. Rispondere ai commenti è un buon modo per aumentare le visite, ignorate i commenti negativi. Più successo avrete più commenti negativi appariranno, non prendetela sul personale. Bloccate gli utenti con commenti particolarmente offensivi e passate oltre.
  6. Preparatevi un discorso, sapere quello che volete dire vi farà evitare pause e momenti poco professionali. Se proprio non volete prepararvi un intero discorso fatevi almeno una scaletta.
  7. Linkate i vostri video precedenti in modo da mantenere gli utenti all’interno del vostro canale il più a lungo possibile.
  8. Stimolate le discussioni costruttive all’interno dei vostri commenti, rispondete agli utenti che fanno commenti intelligenti e mantenete viv la conversazione (quando questa è produttiva).
  9. Scegliete un campo nel quale siete esperti o che vi appassiona particolarmente. Se non sapete niente dell’argomento di cui parlate o non vi piace i visualizzatori se ne accorgeranno e lasceranno delle critiche negative penalizzando il vostro canale a livello di posizionamento.
  10. Iniziate con video corti, 3-4 minuti al massimo. Successivamente potrete iniziare ad allungarli.
  11. Puntate sulla qualità e non sulla quantità. Caricare 10 video al giorno non serve a niente, postate piuttosto con regolarità e concentrate gli sforzi sull’editing video per fare dei video di qualità migliore.
  12. Fatevi trovare: per avere più visite e visualizzazioni fare girare i vostri video. Per fare questo sfruttate i social network e magari aprite anche un blog nel quale postare i vostri video. Nessuno guarderà i vostri video se non sono facilmente reperibili. Per farli trovare più facilmente tramite il motore di ricerca di YouTube fate molta attenzione alla descrizione e ai tag (non usatene mai più di 7), inseritevi le parole chiave più importanti e siate esaurienti.
  13. Fate attenzione al linguaggio, non usate slang o parolacce. Se non siete seri nessuno vi prenderà sul serio.
  14. Guardate quali sono i video più visti e prendete ispirazione. Prendete quindi nota di quelli che sono i “trend” del momento.
  15. Usate un’immagine thumbnail che sia rappresentativa del video, non lasciate nell’immagine semplicemente la vostra faccia mentre parlate.
  16. Scegliete un buon angolo di ripresa.
  17. Commentate negli altri canali ma non spammate, non chiedete agli altri di iscriversi (iscritto ricambi?). Si tratta semplicemente di fare commenti costruttivi per farvi conoscere e non essere taggati come spammers.

Fonte:  italianbloggers.it